Speed S by Talamo

FedroTriple - Home










Triumph Speed Triple S Carlo Talamo



Le cinque Speed S di Talamo

La prima volta che ho visto la Speed S stato in occasione del Triumph Day del 2003. Avevo da poco iniziato a pubblicare Fedrotriple.it e avevo appresso una digitale con la quale immortalare le specials pi belle. Sulla collina in fondo all'autodromo era parcheggiata questa Speed corta, una di quelle originali di Talamo, numerate. Ho chiesto al proprietario se potevo fotografarla:



Triumph Speed S Talamo


Triumph Speed S Talamo Triumph Speed S Talamo



Ma come nasce la Speed S? Se ne sentiva parlare da un p, lo stesso Carlo Talamo in occasione di qualche intervista aveva accennato al fatto che stava facendo una Speed cortissima ispirandosi alla coda della Buell S1 (da lui stesso richiesta quando era importatore HD e Buell... si narra che Talamo entr nella sede HD con una sagoma di cartone per mostrare come volesse la coda della S1!).

La Speed S viene alla luce in pochi esemplari dotati di una placchetta di forma ovale (come il logo Numero Tre) che riporta il numero e la "firma" dallo stesso Talamo. La serie "super limitata" di soli cinque pezzi costruita dalla Numero Tre in collaborazione con Pettinari stata venduta al pubblico al prezzo di 15.000. Quattro sono gli esemplari circolanti: una verde acqua, una arancione, una nera ed una viola. La quinta Speed S, gialla, in Inghilterra presso la casa madre.



Triumph Speed Triple S Carlo Talamo



La base di partenza la Speed Triple MY2002 alla quale viene rivista completamente la parte posteriore. Nuovo telaietto, nuovo codino in vetroresina, nuovo fanale, sella e porta targa. Il codino un pezzo unico verniciato in nero nella parte inferiore per simulare il sottocodone che non c'. Le fiancatine riportano due aperture protette da una rete metallica che lasciano intravedere vedere parte del cablaggio elettrico, riposizionato per adattarsi alle minime dimensioni del codino. Nuova anche la parte finale dello scarico. La rivisitazione della parte posteriore influisce anche sulla posizione di guida grazie alla nuova sella pi infossata che aumenta il feeling moto/pilota.



Triumph Speed Triple S Carlo Talamo Triumph Speed Triple S Carlo Talamo Triumph Speed Triple S Carlo Talamo
Triumph Speed Triple S Carlo Talamo Triumph Speed Triple S Carlo Talamo



Il risultato una Speed molto agressiva e sbilanciata in avanti, dove il forcellone monobraccio e la ruota da 190 vengono ancor pi messi in risalto. Per creare questa miniseria sono stati preparati tre stampi: uno per il sottocoda e due per i finachetti. E poi c'erano i disegni del telaietto posteriore completamente diverso dal quello di serie. Forse Talamo voleva realizzarne altre, non lo sapremo mai. La leggenda narra che gli stampi originali per produrre il codino siano stati distrutti per mantenere alto il valore dei cinque prototipi...



Triumph Speed Triple S Carlo Talamo




Il kit Pettinari

Poco dopo l'officina milanese di Domenico Pettinari mette a disposizione un kit che replica la modifica originale di Talamo. Allo stesso prezzo delle "S" originale, 15.000, possibile acquistare da Pettinari una versione "Speed S replica", o eventualmente modificare la propria moto al costo di 3.000.

Triumph Speed Triple S Pettinari

Triumph Speed Triple S Pettinari
Triumph Speed Triple S Pettinari


Triumph Speed S Triumph Speed S Triumph Speed S
Daytona "speedizzato" Kit Pettinari



Le "Speed S" artigianali

In circolazione, oltre alle Speed S by Pettinari, potrete trovare anche qualche esemplare fatto in casa grazie alla passione di qualche triumphista. Un ottimo esempio la moto di SpeedGiacomo qui sotto fotografata realizzata "in casa" con un ottimo risultato finale. La modifica al posteriore una replica del kit pettinari, il faretto a led cos come le frecce sono Lightech, la sella artigianale con ricamo triumph. Il proprietario di questa Speed "S" replica andato oltre installando sull'avantreno una forcella a steli rovesciati da 43 con piedini e pinze freno ad attacco radiale facendo realizzare ad hoc da Style and Performance il perno al cannotto di sterzo.



Triumph Speed S Triumph Speed S Triumph Speed S



Un altro esempio di Speed S "casalinga" quella di Kumadin :
 



 



La Speed S entra in produzione

Il prototipo della Speed S viene mostrato da subito al managment di Triumph che approva immediatamente la linea. La coda corta della Speed S di Talamo diverr il punto di partenza per la progettazione della nuova Speed Triple MY2005. La presentazione della Speed MY2005 avviene ad Hinckey nel Settembre 2004, ed in questa occasione il prototipo mpstrato riporta nel codone la scritta "Speed Triple" abbinata ad una "S" rossa in onore a Carlo Talamo.

La Speed Triple in produzione dal 2005 al 2007 hanno il codone, opportunamente industrializzato, disegnato da Carlo.



Triumph Speed Triple MY 2005 Presentazione
Presentazione Speed Triple MY2005 ad Hinckley (Settembre 2004)






Speed Triple MY2005



Materiale in parte tratto da Caf Racer (Luglio 2003) e Motociclismo (Ottobre 2003)










Torna alla pagina SPECIAL TRIUMPH 


HOME PAGE